Home Store Chi siamo Pillole Gratis Collaborazioni Corso Gratuito Login

Cos'è il processo creativo?

La creatività ci aiuta a costruire il mondo

Il processo creativo è l'evoluzione di un'idea nella sua forma finale attraverso una progressione di pensieri e azioni, e ciò implica pensiero critico e capacità di problem solving.

Tutti i creativi solitamente seguono cinque passaggi per portare a compimento le proprie idee: preparazione, incubazione, illuminazione, valutazione e verifica.

Queste fasi sono state articolate per la prima volta da Graham Wallas, psicologo sociale e co-fondatore della London School of Economics che ha delineato le fasi primarie del processo creativo nel suo libro del 1926 sulla creatività chiamato The Art of Thought.

Le 5 fasi del processo creativo
Mentre tutte le persone creative applicano metodi e processi di pensiero unici al loro lavoro, ci sono cinque fasi che la maggior parte dei creativi segue inconsciamente mentre persegue i propri sforzi artistici. Ciascuna delle cinque fasi del processo creativo fluisce logicamente nella fase successiva del processo. Quando stai per lasciarti andare nel tuo processo creativo, libera la tua mente e lascia che le tue idee crescano attraverso queste cinque fasi della creatività, in questo modo sarai in grado di gestire consapevolmente la tua visione.

Fase di preparazione: quando inizi il viaggio creativo, la prima fase prevede il lavoro di preparazione e la generazione di idee. Questo è il momento in cui di solito si fa una ricerca creativa e vengono raccolti materiali che potrebbero far nascere un'idea interessante. Insomma che ci ispirano in qualche modo. Fai un brainstorming e lascia che la tua mente vaghi, o scrivi in ​​un diario per favorire il pensiero divergente; questo ti aiuterà a considerare tutti i possibili approcci per costruire la tua idea. In questa prima parte del processo, il tuo cervello utilizza la sua banca di memoria per attingere alla conoscenza e alle esperienze passate per generare idee originali.

©joe baran

Fase di illuminazione inizia quando hai finito di pensare attivamente alla tua idea. Questa seconda fase, detta anche insight, è dove lasci, diciamo, depositare la tua idea. In modo da "digerirla", passami il termine. E' infatti parte del pensiero creativo fare un passo indietro rispetto alla tua idea, prima di sederti per rimpolparla. In questa fase puoi lavorare su un altro progetto o prenderti una pausa del tutto dal processo creativo, è importante, a prescindere da quello che farai per prenderti una pausa, di non lavorare sulla tua idea, ma dargli del tempo. Allontanarsi dalla tua visione potrebbe sembrare controproducente, ma è una fase importante del processo. Durante questo periodo, la tua comunicazione visiva, il tuo editoriale, serie di fotografie o la tua campagna pubblicitaria stanno incubando nella parte posteriore della tua mente.

Stadio di ideazione: a volte chiamato stadio di connessione, l'ideazione è quando si verifica il momento "aha". La lampadina si accende quando si formano nuove connessioni e tutto il materiale che hai raccolto si riunisce per presentare la soluzione al tuo problema. In questa terza fase, la risposta alla tua ricerca creativa ti colpisce. Ad esempio, superi il blocco dello scrittore cercando di capire il finale della tua storia, oppure trovi la soluzione ideale per la tua campagna pubblicitaria. Può sorprenderti, ma dopo la fase di incubazione è emersa un'idea. L'idea.
Fase di valutazione. Durante questa fase viene considearata la validità della tua idea e la soppeserai rispetto alle alternative. Questo è anche un momento di riflessione per rivedere il tuo concetto o problema iniziale e verificare se la tua soluzione è in linea con la tua visione iniziale. I professionisti aziendali e della comunicazione potrebbero fare ricerche di mercato per testare la fattibilità dell'idea. Durante questa fase, potresti tornare al tavolo dove progetti ad apportare modifiche o potresti andare avanti, fiducioso della soluzione creativa che hai proposto.

Fase di verifica: questa è la fase finale del processo creativo. È quando si mette in pratica l'idea, attraverso il duro lavoro. Il tuo prodotto creativo potrebbe essere un progetto di comunicazione, una campagna pubblicitaria, un fashion film, un look book, un trade book, una campagna web o qualsiasi altra cosa che sei chiamato a realizzare, spinto da quell'idea iniziale che ti è venuta in mente. Questa è la fase che in fotografia chiamamo di Produzione dove il progetto viene finalizzato, viene dato vita alla tua idea, per condividerla con il mondo.

Celiane

Close

50% Complete

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per seguire la nostra formazione gratuita, le novità sui corsi che stiamo lanciando, aggiornamenti e curiosità dall'industria della fotografia.